I firmatari del Protocollo d'Intesa di Programma 2121, noti come Sottoscrittori, insieme ai Soggetti Ospitanti sono i principali membri della Community e sono determinanti nell'organizzazione e nello sviluppo del progetto, svolgendo un ruolo cruciale nel promuovere il successo e la diffusione del Programma.

Sottoscrittori

Sono coloro che hanno firmato il Protocollo d’Intesa denominato Programma 2121, costituendo così la governacene del progetto. Si riuniscono due volte all’anno per discutere dell'organizzazione e dei risultati raggiunti nonché per programmare l’avanzamento del progetto. 

All’interno della shared value partnership, condividono, ognuno per la propria parte di competenza, risorse ed expertise per il raggiungimento di un obiettivo comune: favorire il reinserimento sociale dei detenuti tramite tirocini equamente retribuiti in ambienti non protetti e formazione soft-skills. 

Soggetti Ospitanti

Sono le realtà che attivano uno o più tirocini inserendo così almeno un detenuto in Art.21 dell’Ordinamento Penitenziario, condizione qualificante per la partecipazione a Programma 2121, all’interno del proprio organico.  

Grazie a loro, questo progetto si traduce in realtà, favorendo così il reintegro dei detenuti nella società.

Sottoscrittori

AREXPO S.p.A.

Facilitare, coinvolgere e attivare sono alcune delle keyword dell'operato di Arexpo, che ha tra gli obiettivi quello di costruire luoghi per le persone, con le persone.
La spiccata sensibilità sociale di Arexpo unita alla volontà di generare comunità inclusive e dinamiche si sposano totalmente con la mission di Programma 2121.

FONDAZIONE TRIULZA

Fondazione Triulza è la rete di 70 realtà del Terzo Settore e dell’economia civile, attive in tutti i settori di attività e territori, rimasta operativa nell’area da Expo Milano 2015 dopo aver gestito con successo il primo padiglione della Società Civile nella storia delle Esposizioni Universali. Lavora per promuovere in MIND Milano Innovation District l’innovazione sociale e un modello di sviluppo inclusivo e sostenibile. Fondazione Triulza è l’anima sociale di MIND che collabora con tutti gli stakeholder dell’ecosistema per sperimentare un nuovo modello di economia sociale (in linea con il Social Action Plan dell’UE), costruire comunità, valorizzare i talenti e creare opportunità di trasferimento tecnologico tra la ricerca e il sociale.

LENDLEASE

Lendlease è un gruppo immobiliare integrato a livello globale che opera in Australia, Asia, Stati Uniti ed Europa.  Quotato all'Australian Securities Exchange (ASX:LLC) e con sede a Sidney, Lendlease opera con l’obiettivo di creare luoghi migliori, in cui le comunità prosperino.

In Italia, Lendlease è responsabile per lo sviluppo di MIND Milano Innovation District, il distretto dell’innovazione nato dalla rigenerazione dell’area urbana che ospito Expo 2015, e per lo sviluppo a uso misto dell’area di oltre un milione di metri quadri a Milano Santa Giulia.

PLUSVALUE

PlusValue affianca il real estate nella valorizzazione di asset esistenti per lo sviluppo del più grande distretto dell'innovazione in Italia sulle Scienze della Vita e lo sviluppo urbano sostenibile. La spiccata sensibilità sociale di Arexpo unita alla volontà di generare comunità inclusive e dinamiche si sposano totalmente con la mission di Programma 2121.

PROVVEDITORATO REGIONE DI MILANO

Il Provveditorato Regionale di Milano è l’organismo regionale del Dipartimento  dell’Amministrazione Penitenziaria, a sua volta afferente al Ministero della Giustizia. Gestisce 18 Istituti Penitenziari. Il vertice di riferimento per il Provveditorato Regionale della Lombardia è la Dott.ssa Maria Milano che ricopre l’incarico di Provveditore dal marzo 2023 e che ha posto particolare attenzione al miglioramento strutturale e logistico degli edifici penitenziari che si trovano in una situazione di criticità.

Soggetti Ospitanti

CMB Carpi

C.M.B. con la sua storia lunga oltre 110 anni, è una cooperativa di costruzioni a mutualità prevalente, con chiara vocazione alle persone e al territorio. C.M.B. per prima popola i cantieri con figure tecniche e di produzione di medio alto livello e richiede ai propri fornitori competenza e qualità. C.M.B. si è resa disponibile ad aderire a Programma 2121 facendosi a sua volta promotrice di tale iniziativa verso i propri subappaltatori.

Contec AQS

Contec AQS si occupa di consulenze tecniche in ambito sicurezza nei luoghi di lavoro, qualità e ambiente.  Supportiamo ogni giorno le aziende nella complessa gestione degli obblighi nomativi, ponendoci come il partner con cui creare percorsi di crescita e consapevolezza, che tutelano datori di lavori, dipendenti e fornitori.

L’organizzazione opera nell’ambito di una solida struttura aziendale e di un rigoroso approccio gestionale. Grazie ad un team di 150 persone e a una rete di esperti qualificati in ogni paese (Europa ed Emirati), i nostri servizi vengono garantiti in tutta Italia e all’Estero (area EMEA

DESPE

È un’azienda di famiglia che opera nei settori della demolizione, dell’engineering consulting, del decommissioning e delle bonifiche. Presente in Italia e nel mondo, Despe ha sempre investito negli uomini, nelle tecnologie, nella sicurezza e nella qualità. Riconosciuta a livello internazionale per la sua capacità unica di progettare soluzioni innovative e di riuscire nelle sfide più complesse, Despe è attiva da oltre quarant'anni.

GUZZONATO

La Guzzonato Srl opera nel settore edile - stradale dal 1970 principalmente nelle provincie di Lodi, Milano,  Lecco e Como. L’esperienza ultradecennale gli conferisce notevole padronanza delle tecnologie costruttive nonché ottima conoscenza dei materiali edili tradizionali e dei prodotti innovativi, rendendolo così in grado di rispondere con la massima serietà e professionalità ad ogni richiesta riguardante il miglioramento, la costruzione e la manutenzione di opere edili di varia natura.

HW STYLE

C.M.B. con la sua storia lunga oltre 110 anni, è una cooperativa di costruzioni a mutualità prevalente, con chiara vocazione alle persone e al territorio. C.M.B. per prima popola i cantieri con figure tecniche e di produzione di medio alto livello e richiede ai propri fornitori competenza e qualità. C.M.B. si è resa disponibile ad aderire a Programma 2121 facendosi a sua volta promotrice di tale iniziativa verso i propri subappaltatori.